Google dedica ad Amelia Earhart il suo doodle: una donna da record in prima pagina!

Giornata di commemorazioni quella di oggi 24 luglio. Dopo avervi dato la notizia della scomparsa dell’astronauta americana Sally Ride è il turno di Amelia Earhart.

Amelia Earhart google doodle 115 anniA celebrarla è mister Google in persona, con il suo doodle: un aereo in vecchio stile e il profilo di Amelie in primo piano.

La celebrazione di big G per Amelia Earhart riguarda i 115 anni dalla nascita dell’aviatrice americana. Già, perché Amelia Earhart è stata una grande aviatrice americana capace di compiere una serie di imprese e sfide da brividi.

Quali? Beh vi diciamo che, ad esempio, Amelia Earhart fu la prima donna ad attraversare l’Oceano Atlantico nel 1928. Precisamente era l’aprile del ‘28 quando il capitano Railey le propose di essere la prima donna ad attraversare l’Atlantico. Amelia, carattere forte e deciso, prese subito la palla al balzo e accetto. Il 17 giugno il sogno diviene realtà a bordo di un Fokker F.VII (insieme al pilota Stultz e al co-pilota/meccanico Gordon): 21 ore di viaggio per scrivere il suo nome nella storia.

Nel 1931 stabilisce il record mondiale di Amelia Earhart google doodlealtitudine portandolo a 5.613 metri, mentre nel 1932 Amelia Earhart vola in solitaria da Terranova a Londonderry (nell’Irlanda del Nord) impiegando 14 ore e 56 minuti. Una vita fatta di adrenalina e sfida, quella di Amelia, che però incontra la morte in quella che sarà la sua ultima avventura: fare il giro del mondo.

Amelia Earhart, infatti, si spegnerà nel 1937 precipitando nell’Oceano Pacifico durante il suo giro del mondo.

Bravo Google… una scelta, quella di ricordare Amelia Earhart, che condividiamo davvero!