Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: basta a femminicidio ed abusi!

Oggi, 25 novembre 2013, è la Giornata mondiale Onu contro la violenza sulle donne: un giorno per ricordare tutte le vittime di femminicidio, tutte le donne che hanno subito maltrattamenti, percosse e quanto’altro, un giorno per non dimenticare… ma non solo! Questo è un giorno per dare a tutte le donne del mondo la forza di denunciare, di combattere, di parlare e di rifiutarsi di essere maltrattate da chi dice di amarci.

Solo in Italia, dall’inizio di questo 2013, sono state 128 le donne vittima di femminicidio e quasi ogni settimana, nei TG, si assiste a nuovi servizi su donne maltrattate nel nostro paese (per non contare tutte le donne che subiscono in silenzio).

Ma la situazione è grave non solo in Italia, ma a livello violenza sulle donneplanetario: il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha spiegato che nel mondo più del 70% delle donne è stata vittima di violenze almeno una volta nella sua vita. Un dato che dovrebbe far riflettere!

Una giornata mondiale contro la violenza sulle donne per dire non soltanto basta a femminicidio ed abusi, ma che sia anche un dire basta quotidiano alla violenza!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi