George Clooney critica Leonardo DiCaprio e Russell Crowe

In tutta la sua carriera, che l’ha visto, agli inizi, come una star televisiva fino a uno dei più famosi attori del cinema hollywoodiano, George Clooney si è sempre dimostrato un tipo molto simpatico e pacifico. Ma nella sua ultima intervista con Esquire Magazine, l’attore esprime, apertamente e candidamente, alcune critiche verso due celebrità del suo stesso settore.

Raccontando di una discussione con l’attore Russell Crowe, il rubacuori ha rivelato di non aver perdonato sue precedenti accuse, dichiarando: “la verità è che [Russell Crowe] mi ha spedito un libro di poesia, per scusarsi di avermi dato del venduto…chi si crede di essere quel tipo? Un aspirante Frank Sinatra. Mi ha davvero scioccato”.

In vista dei Golden Globes e della stagione delle premiazioni, Russell Crowe si sarebbe scusato con l’attore, dicendogli “sono stato frainteso”.

E pare, anche, che tra George Clooney e Leonardo george clooney omosessuale lifting testicoliDiCaprio non ci sia un buon feeling; l’attore ha raccontato di un episodio con il collega, durante una partita di basket. La partita è stata rovinata da urla poco opportune e minatorie di un gruppo di amici, che facevano il tifo per DiCaprio dalla tribuna.

George Clooney ha dichiarato: “la discrepanza che c’era tra la qualità del suo gioco e i commenti fieri dei suoi amici mi hanno ricordato di quanto è importante avere qualcuno nella vita che ti dice la verità. E non sono sicuro che Leo abbia qualcuno così vicino a lui”. Parole forti, non trovate?

Ma ora c’è da chiedersi: come reagiranno i due attori all’affronto di George Clooney?

One Response
  1. Cristiana Pani

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi