Gabriele Paolini: arrestato per prostituzione minorile il noto disturbatore TV

E’ stato arrestato poche ore fa Gabriele Paolini il disturbatore più temuto dai giornalisti TV. Per l’uomo fermato dai Carabinieri di Roma sono scattate le manette con le accuse di induzione e sfruttamento della prostituzione minorile e detenzione di materiale pedopornografico.

Paolini aveva all’attivo già alcune denunce per molestie, ma mai ci si sarebbe aspettati che il noto disturbatore TV avesse sul proprio computer materiale pedopornografico, in cui è ritratto mentre ha rapporti con minori. In particolare, a far scattare l’arresto sarebbero stati due ragazzi di 14 e 16 con cui Gabriele Paolini avrebbe intrattenuto rapporti.

Il disturbatore TV, che ha partecipato anche a diversi film pornografici, adesso dovrà spiegare la sua situazione alle Forze dell’Ordine di Roma, anche se viste le gravi accuse e le risultanze in mano agli inquirenti, la sua posizione sembra già molto chiara e probabilmente i giorni di disturbatore TV sono finiti per lui.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi