Frittelle dolci… buone da leccarsi i baffi!

Se volete prendere per la gola fidanzati, mariti, figli e amici, non c’è piatto migliore delle frittelle dolci, buone in qualsiasi periodo dell’anno e squisite da leccarsi letteralmente i baffi.

La ricetta è semplice e veloce, cercate solo di procurarvi:

– 3 uova

– 500g di zucca gialla

– un po’ di sale

– 150g di zucchero                                   index

– 2 arance

– 250g di farina

– zucchero a velo.

Il primo passo è quello di pulire la zucca eliminando buccia, filamenti e semi, tagliatela poi a fette e fatela lessare in poca acqua salata. Terminato il tempo usuale di cottura passatela fino a trasformarla in una crema vellutata.

In una pentola aggiungete poi  la polpa della zucca e le uova precedentemente sbattute, iniziate a mescolare e aggiungete la farina setacciata, lo zucchero e la scorsa delle arance. Continuate ad amalgamare il tutto aggiungendo la farina fin quando non otterrete un impasto solido da cui ricavare delle polpettine da schiacciare con le mani, per renderle irregolari, e da friggere in una padella antiaderente appena unta di burro.

A questo punto componete il vostro piatto, spolverate allegramente con zucchero a velo e servitele anche bollenti!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi