Francesco, primo papa sulla cover di Rolling Stone

Per la prima volta un pontefice conquista la copertina del periodico statunitense

rollingstonePapa Francesco viene collocato accanto alle icone della cultura pop americana dopo essere comparso sulla copertina della rivista Rolling Stone, che esce oggi nelle edicole. È la prima volta che la bibbia della musica rock mostra un pontefice cattolico romano sulla sua copertina,  solitamente adornata di pop star e idoli del cinema.

“Papa Francesco: the times they are a-changin’,” recita il titolo della copertina che prende in prestito il titolo del classico inno dei primi anni ’60 di Bob Dylan. Il papa nativo dell’Argentina, salito al soglio di San Pietro a marzo dello scorso anno, in precedenza era stato eletto “persona dell’anno” dalla rivista Time. È anche apparso sulla copertina di The Advocate, la rispettata rivista statunitense impegnata per i diritti degli omosessuali.

In un profilo di 8000 parole pubblicato sul sito di Rolling Stone, vengono acclamati lo stile disinvolto del pontefice e la sua posizione meno aggressiva in riferimento a questioni scottanti quali l’omosessualità rispetto ai suoi due predecessori. In un comunicato, gli editori di Rolling Stone hanno dichiarato di essere stati colpiti dalla sua disponibilità a parlare “di problemi economici mondiali in termini chiaramente morali”, aggiungendo inoltre: “Il suo stile è una ventata di aria fresca, ma il suo messaggio rappresenta una sveglia per le coscienze”.

I cattolici romani costituiscono la maggiore denominazione cristiana negli Stati Uniti, ma i sondaggi indicano che non tutti i cattolici laici condividono la linea dura del cattolicesimo per quanto riguarda l’aborto, la contraccezione e i matrimoni gay.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi