Film in uscita al cinema dal 24 al 27 aprile 2012

Settimana di grande cinema, quella che aspetta noi abitanti dello Stivale. In occasione della festa del 25 aprile, e in concomitanza con la primavera che tarda ad arrivare, mantenendo le temperature basse e il cielo nuvoloso, i cinema nostrani accoglieranno importanti ed attesi titoli, addirittura anteprime mondiali.

cinema film aprile 2012Ma andiamo con ordine: primo della lista è The Rum Diary, tristemente sottotitolato qui in Italia Cronache di una passione. Si tratta dell’ultimo film che vede protagonista Jhonny Depp e che racconta di Paul Kemp, un giornalista freelance che si trova ad un punto di svolta della sua vita mentre sta scrivendo per un giornale in abbandono nei Caraibi. Diretto da Bruce Robinson, l’affascinante Jhonny avrà come compagno di set Aaron Eckhart.

Arrivano invece proprio nel giorno della Festa della Liberazione tre titoli, tutti a modo loro importantissimi. Il primo della lista è The Avengers, il più ambizioso cine-fumetto mai realizzato ad oggi dalla Marvel Studios, che vede radunati in un solo film Captain America (Chris Evans), Iron Man (Robert Downey Jr), Thor (Chris Hemsworth), Hulk (mark Ruffalo) e la Vedova Nera (Scarlett Johansson) insieme sotto la guida di Nick Fury (Samuel L. Jackson) per far fronte alla minaccia di Loki (Tom Hiddleston) il Dio dell’Inganno. Tra esplosioni, superpoteri e grandi battaglie, la lotta per vendicare la Terra ha inizio. Il film esce in anteprima assoluta qui da noi, dopo la Premiere esclusiva che si è tenuta a Roma sabato 21 aprile. Gli americani dovranno invece aspettare il 4 maggio per vedere il film.

Ma sempre il 25 aprile torna al cinema l’amore romantico mielosamente raccontato dalla penna di Nicholas Spark: Ho cercato il tuo nome è l’ultimo film tratto da un suo romanzo e tra tramonti e frasi da bacio perugina, il bel Zach Efron proverà a conquistare l’amore della sua vita. Ultimo titolo ‘festivo’ è Laputa – Il Castello nel Cielo, scritto e diretta da Hayao Miyazaki, maestro dell’animazione orientale. Laputa è una dei primi film prodotti per il maestro dal suo Studio Ghibli, è datato infatti 1986, ma la Lucky Red lo ripropone con traduzioni aggiornate per le sale italiane.

Finalmente arriviamo alle tradizionali uscite del fine settimana: venerdì 27 aprile arrivano al cinema due titoli molto diversi ma affini per la crudezza dei loro racconti. Il primo è Hunger, film del 2008 rispolverato per noi dal momento che il regista e l’attore protagonista sono gli stessi di quello SHame che ha fatto tanto parlare di sé. Steve McQueen (omonimo dell’attore) e Michael Fassbender raccontano il martirio di Bobby Sands, il soldato che tutt’ora viene commemorato in tutto il mondo per la sua drammatica decisione contro le scelte del governo inglese della Lady di Ferro Margareth Thatcher.

Infine l’italiano Maternity Blues, accorata e traumatica rappresentazione di quattro donne, quattro madri diverse che si macchiano dello stesso, orribile crimine: l’infanticidio.

Rispondi