Elezioni Basilicata: vince l’astensionismo e niente donne tra gli eletti

Per le elezioni Regionali della Basilicata ha votato sono il  47,6% degli elettori, rispetto al 62,8% delle passate regionali. Ennesima conferma dell’allontanamento della gente dalla politica. Altro dato sconfortante la totale assenza di donne tra i consiglieri eletti.

Con il 60% dei voti vince le regionali e viene eletto Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella del Partito Democratico, fratello di Gianni che concorre per la segreteria del partito. Ma a parte il successo del centrosinistra e il crollo (ennesimo) del Movimento 5 Stelle che perde il 10% dei consensi rispetto alle politiche, il dato allarmante è quello dell’astensionismo che conferma il trend negativo delle recenti tornate elettorali, in cui sono sempre di più gli italiani che ritengono che andare a votare sia inutile, visto che non si recano alle urne.

Dati che in Italia non si sono mai registrati prima basti pensare che in Basilicata come a Roma ha votato meno della metà degli aventi diritto, quindi gli eletti sono scelti da una netta minoranza. E se questo non bastasse ecco l’altro dato allarmante che arriva dalla Basilicata, tra i 20 consiglieri eletti non c’è nemmeno una donna, così il Consiglio Regionale della Basilicata farà il paio con quello calabrese dove già dal 2010 non siede nemmeno una donna.

Tutto ciò dimostra quanto la politica abbia davvero bisogno di rinnovamento e quanto le donne siano penalizzate, e in alcuni casi incapaci di far valere le proprie idee, nelle competizioni elettorali, che relegano noi tutte a ruoli marginali. In Italia per avere donne in politica, donne libere, c’è bisogno davvero della riserva indiana di una preferenza di genere obbligatoria?

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi