Decadenza Berlusconi: il voto in diretta dal Senato (video e live blogging)

Ore 17.35 – Bondi (Forza Italia): Hanno deciso di far decadere Berlusconi

Bondi ringrazia i senatori di Forza Italia, ma dice che ciò che si sta facendo non serve a niente perché ormai “hanno deciso” di estromettere dalla vita politica del Paese Silvio Berlusconi.

Ore 17.29 – Zanda (PD) chiede di votare per la decadenza

Zanda del Partito Democratico chiede di votare la decadenza, smettendola di votare gli ordini del giorno che sono ripetitivi e stanno occupando il Senato già da quasi un’ora, allungando semplicemente la sessione di voto prima del momento chiave della votazione sulla decadenza di Silvio Berlusconi.

Ore 17.12 – Se ordini del giorno rifiutati Silvio Berlusconi decade

Si stanno votando tutti gli ordini del giorno al Senato, se saranno tutti rigettiti di fatto Silvio Berlusconi sarà decaduto dalla carica di Senatore. Pietro Grasso intanto richiama Nitto Palma e conferma, con richiamo al regolamento, che si voterà con voto palese. Adesso tocca alla senatrice Casellati, sempre di Forza Italia, che torna a battere sul regolamento per il voto palese. Insomma, si tenta di fare melina per non arrivare al voto, ma sembra che la volontà dei partiti di maggioranza e opposizione, Movimento 5 Stelle e Sel, sia quella di votare anche a tarda ora.

Ore 17.05 – Parla Nitto Palma al Senato, mentre Berlusconi conclude

Mentre Silvio Berlusconi conclude la manifestazione davanti a Palazzo Grazioli, al Senato tocca a Nitto Palma l’ennesima strenua difesa del Cavaliere in Senato.

Ore 17.00 – Inizio voto degli ordini del giorno al Senato

Grasso_BerlusconiAl Senato sotto l’attenta presidenza di Grasso è cominciato il voto degli ordini del giorno. Non mancano le polemiche con il Presidente del Senato che secondo gli esponenti di Forza Italia non ha garantito spazio all’opposizione. Accuse che Grasso rimanda al mittente, dicendo di aver dato tutto lo spazio necessario.

Ore 13.43 – Anticipata la votazione per la decadenza di Berlusconi

Notizia dell’ultima ora: sebbene inizialmente l’orario previsto per la votazione al Senato, sulla decisione di far decadere o meno Silvio Berlusconi, fosse prevista per le 19, ora giungono notizie di un’anticipazione della seduta. Infatti l’orario ora è previsto per le 17. Dovremo quindi attendere solo altre 3 ore circa perchè inizi la votazione.

Ore 12.47 – I social network ironizzano sul “decade o non decade”

Sebbene sia già partito da qualche giorno, oggi la frase “decade o non decade” è diventata un vero e proprio tormentone online. E in particolare, come sempre sono i social network a dare il meglio sul tema. Fra chi riprende le parole di Grillo per dire che Berlusconi è morto… politicamente e chi decide di giocare sulla satira con mini farsi via Twitter e immagini su Facebook, il verdetto sulla decadenza di Berlusconi è certamente l’evento del giorno. Chissà che accadrà alle 19…

Ore 11.45 – Forza Italia insiste sul voto segreto, contestando Grasso

Il Senatore Malan chiede di posticipare la votazione sulla decadenza di Silvio Berlusconi, contestando il voto palese, perché nel regolamento del Senato è previsto che quando si vota su singole persone il voto è “comunque” segreto, mentre la Giunta sulle Elezioni ha dato indicazione di votare in maniera palese e il Presidente Grasso ha dichiarato che si voterà in modo palese. Ma questa scelta per i senatori di Forza Italia è inaccettabile e contraria al regolamento, quindi illeggittima e pari ad una forzatura che non è condivisa dalla maggioranza del Senato della Repubblica.

E’ cominciato da pochi minuti il dibattito in Senato in merito alla decadenza di Silvio Berlusconi dalla carica di Senatore, il voto è previsto per la serata e probabilmente il Cavaliere non sarà in aula.

Berlusconi_Conf_StampaCi siamo il giorno della verità per Silvio Berlusconi, e in parte per la politica italiana, è arrivato. Pomeriggio sapremo se il Senato con voto palese deciderà di estromettere dalla politica italiana il leader della forza di centrodestra più votata negli ultimi 20 anni. Le possibilità per Silvio Berlusconi di uscire indenne da questa votazione sembrano davvero inesistenti, visto che Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Sinistra Ecologia e Libertà sono intenzionati a votare compatti per la decadenza.

Mentre i senatori di Nuovo Centrodestra pur non partecipando alla manifestazione di Palazzo Grazioli, e non condividendo la linea di Forza Italia e di Silvio Berlusconi, voteranno contro la decadenza del Cavaliere. Vedremo nel pomeriggio se ci saranno sorprese dell’ultimo minuto, oppure, se stasera vedremo finire l’epopea politica di Berlusconi e della sua Forza Italia, che dipende strettamente dall’agibilità politica del Cavaliere.

Il video in diretta dal Senato sulla decadenza di Silvio Berlusconi:

httpv://www.youtube.com/watch?v=Aotmo8gnRhU

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi