Come evitare che i capelli diventino grassi?

I capelli grassi sono un problema, particolarmente, diffuso tra le donne e, a volte, molto imbarazzante. Molti ricorrono a trattamenti, a base di lavaggi frequenti con lozioni specifiche, ma è possibile combattere gli effetti dell’eccessiva produzione di sebo, anche con prodotti naturali.

Di seguito dei semplici accorgimenti:

1. lavare i capelli meno frequentemente, massimo due volte a settimana. Un lavaggio giornaliero può peggiorare la situazione. Utilizzare shampoo e balsami, formulati per capelli grassi. Durante il lavaggio dei capelli, non bisogna strofinare, con troppa forza, il cuoio capelluto, ma fare leggeri massaggi. Applicare il balsamo solo sulle punta;

2. spazzolare di meno i capelli: una spazzolatura frequente porta ad una maggiore produzione di sebo. Dopo il lavaggio, è necessario non toccarli, frequentemente;

3. provare metodi non convenzionali per evitare capelli sbalzi di umore cambio stileche i capelli diventino grassi. Per cercare di limitare il numero di volte del lavaggio, mettere un po’ di talco sui capelli e spazzolarli; il talco assorbe il sebo in eccesso. È necessario ridurre la quantità di grassi nella dieta ed è possibile contrastare la produzione di sebo, applicando l’olio di jojoba sul cuoio capelluto;

4. un altro trucco naturale è lavare i capelli con il succo di due limoni e acqua per eliminare il grasso in eccesso e l’accumulo di shampoo. L’acidità del succo di limone aiuta a pulire, accuratamente, il cuoio capelluto. Ricorrere a questo trattamento una volta alla settimana, o ogni due settimane, se necessario.

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi