Cicchitto: abbiamo scelto di non cedere ad estremismi di Forza Italia

Fabrizio Cicchitto, intervistato da SkyTG 24, spiega i motivi della divisione tra Nuovo Centrodestra e Forza Italia: c’era una deriva verso atteggiamenti estremisti come le dimissioni dei ministri, la crisi di Governo e la manifestazione davanti al Tribunale di Milano.

E’ uno degli esponenti più esperti del Nuovo Centrodestra annunciato ieri sera da Angelino Alfano a dare le motivazioni e mostrare la strategia che questo nuovo gruppo terrà in parlamento e fuori. Sarà un movimento moderato e garantista capace di aiutare il Governo nelle scelte e non rifiuterà la collaborazione con “l’altra parte del centrodestra” riferendosi a Forza Italia.

Cicchitto sottolinea come il nuovo gruppo Parlamentare resterà nell’area del centrodestra, senza essere parte del nuovo grande centro o spalla del Partito Democratico. Semplicemente si è scelto di creare una formazione responsabile con il Governo e capace di discutere e avere una vita di partito più democratico al suo interno.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi