Casa: 100 metri quadrati in 37, ecco la casa salva-spazio

Ricordate il film con Renato Pozzetto “Il ragazzo di Campagna”? Bene, c’è una scena memorabile in cui il giovanotto (sempliciotto) trasferitosi in città deve affittare casa, e gli propinano un appartamento a scomparto, minuscolo eppure fornito di tutti i confort, a detta dell’agente immobiliare.

Adesso quel tipo di appartamento, ovviamente con i dovuti cambiamenti, esiste davvero. Si trova a New York, dove lo spazio ha lo stesso valore dell’oro, ed è stato realizzato nell’arco di due anni, a seguito di accurate e ponderate scelte “salva-spazio”. Si tratta di un appartamento di 37 metri quadrati, che però riesce ad estendersi e a funzionare come se avesse sei stanze ed un’estensione di 100 metri quadrati. Sapiente ristrutturazione, arredi modulari e pareti attrezzate, questo è il segreto, o meglio il vero e proprio Vangelo che hanno seguito i proprietari, una coppia che ha vissuto per quattro anni in uno scuolabus. I due hanno voluto investire in questo progetto, e ora si ritrovano un appartamento, che in realtà è un monolocale, luminoso, attrezzato e pieno di confort. Nello scuolabus in cu vivevano i due hanno ricavato una abitazione completa di cucina, camera da letto, bagno, salotto e anche una sala cinema. Figuratevi cosa sono riusciti a tirar fuori da una stanza! Infatti i 37 metri quadrati sono provvisti di ingresso soggiorno, camera da letto, angolo ufficio, camera per gli ospiti, cucina bagno e sala da pranzo. Come è possibile tutto questo senza fare la fine di Pozzetto nel film citato? Ecco un video esplicativo!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi