Berlusconi: non ho mai avuto ambizioni politiche, mai amato questo ruolo

Durante la Conferenza Stampa rispondendo ad una domanda di un giornalista di Servizio Pubblico, Silvio Berlusconi dice con chiarezza che non ha mai avuto ambizioni politiche, ne ha mai amato questo ruolo, ma si è sacrificato per avere un Paese più liberale.

Berlusconi_AgramaBerlusconi si dice costretto a restare ancora in campo, nonostante l’età e le alternative che non gli mancano di certo. Inoltre, annuncia che verranno formate 100.000 sentinelle per lo spoglio elettorale. Visto che dall’altra parte in queste cose sono “professionali” e soli due punti di distacco, che secondo i sondaggi di Berlusconi danno il centrodestra avanti, non bastano per essere sicuri di vincere.

Insomma, Berlusconi dice che continuerà ad andare avanti, fino a quando le persone glielo chiederanno, perché sente la responsabilità di cambiare questo Paese. Inoltre, sottolinea che si sente italiano al 100% e che non tenterà alcuna scappatoia, come un possibile passaporto diplomatico offerto dall’amico Vladimir Putin.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi