Apple: un teatro più grande nasconde una grande sorpresa?

Oggi alle 19:00 italiane Apple presenterà i suoi nuovi iPhone 6s, iPhone 6s plus e iPad al Bill Graham Auditorium di San Francisco. Si tratta del più grande teatro mai utilizzato dalla casa di Cupertino, con i suoi 7.000 posti a sedere.
Uno spazio così grande lascia intendere ad una grande sorpresa?

Apple ha abituato a stupire la concorrenza e non è escluso che anche oggi ci possano essere dei colpi di scena. Le scelte effettuate dall’azienda americana non sono mai casuali e quella di scegliere un teatro come il Bill Graham Auditorium per la presentazione dei nuovi devices che saranno sul mercato a fine settembre lascia intravedere possibili cambiamenti importanti nei prodotti di punta.
iPhone5s-iOS71Verranno sicuramente apportati dei miglioramenti all’iPhone 6s e all’iPhone 6s plus. Secondo le indiscrezioni proveniente da Apple, i nuovi smartphone dovrebbero avere un nuovo processore più veloce, passando da A8 ad A9.

Anche lo spessore dovrebbe cambiare ed essere superiore di 0,2 mm.
Un’innovazione importante riguarda l’inserimento della tecnologia Force Touch, già utilizzata sul Watch e su MacBook pro e MacBook.
È un sistema che consente di attivare diverse funzioni in base all’intensità del tocco sullo schermo. L’utente troverà sicuramente alcune difficoltà nei primi giorni di utilizzo, ma dopo il periodo di apprendimento questo sistema sarà per lui molto intuitivo e probabilmente imprescindibile.
La novità più importante, però, potrebbe essere un’altra. Il “grande teatro”, infatti, potrebbe portare ad un iPad con uno schermo più grande, attorno ai 13 pollici che potrebbe sostituire il MacBook Air da 13; formando con il nuovo MacBook un innovativo lineup di ultrabook per Apple.
Qualora questa ipotesi dovesse realizzarsi, saremmo di fronte ad un’innovazione imponente, giustificando così la presentazione in uno scenario così prestigioso come quello dell’Auditorium californiano.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi