Annunciati anche Papa Francesco e Vladimir Putin tra le 278 personalità candidate per il Premio Nobel per la Pace

Lo ha reso noto il Direttore dell’istituto Nobel ad Oslo, Geir Lundestad, presentando la lista dei 278 nominativi, in aumento rispetto agli altri anni, scelti dalle migliaia di persone abilitate a depositare candidature.index

Il Premio Nobel è stato ideato dal chimico svedese Alfred Bernhard Nobel,  inventore della dinamite e della balistite, esplosivo da lancio.  Con il ricavato delle sue invenzioni, Nobel, nel 1895, mediante disposizione testamentaria, decise di destinare il suo patrimonio ad una fondazione con lo scopo di distribuire ogni anno cinque premi a chi avesse reso i maggiori benefici all’umanità nei campi della chimica, della medicina o della fisiologia, della letteratura, della fisica e della difesa delle relazioni amichevoli tra i popoli.
Nell’ambito di quest’ultima categoria, spuntano i nominativi di Papa Francesco e Vladimir Putin. Papa Francesco, per essersi
speso, in più occasioni, per evitare che scoppiassero conflitti o per dirimere tensioni negli stati arabi, asiatici e dell’America latina.

Vladimir Putin, invece, sembrerebbe essere stato nominato per essersi prodigato per scongiurare l’attacco armato contro Damasco, prendendo parte attiva nelle trattative che hanno portato a mettere l’arsenale iraniano sotto il controllo della comunità internazionale.

Come ogni anno, nel mese di ottobre, saranno resi noti i nomi dei vincitori con la consegna dei premi a Stoccolma e a Oslo che dovrebbe avvenire il 10 dicembre, giorno in cui cade l’anniversario della morte di Nobel.

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi