Alexandra Sereda picchiata duramente dall’ex fidanzato

La splendida modella russa è stata brutalmente aggredita dal suo ex ragazzo milionario, Pavel Ushanov, a causa della decisione della donna di troncare la loro relazione.Alexandra-Sereda3

 La ventisettenne modella e l’uomo d’affari nel campo delle telecomunicazioni, stavano insieme da due anni, ma Alexandra ha deciso di lasciarlo perché esasperata  dal carattere del compagno. Lui, però, preso dall’ira, stamane intorno alle sette si è presentato a casa della ex fidanzata e ha cominciato a bussare insistentemente alla porta. Come racconta la modella stessa, appena aperta la porta con il solo intento di convincerlo ad andar via, Pavel le ha sferrato un pugno in faccia, per poi continuare a riempirla di botte e pugni sino a sfigurarle totalmente il viso.

La donna lo supplicava chiedendogli di fermarsi e dicendo che così l’avrebbe uccisa. Pavel, però, ha risposto che le sue intenzioni erano proprio quelle.

Dopo la terribile e brutale aggressione, l’uomo è fuggito e la povera ragazza è riuscita a chiamare i soccorsi ed è stata portata subito in ospedale. L’aggressore è ora  ricercato dalla polizia.

Oltre ai danni fisici rilevanti, i duri colpi al volto hanno provocato dei traumi che potranno avere serie ripercussioni anche sulla carriera della giovane modella.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi