close

A Busto Arsizio la fiera della creatività …in rosa

Si terrà a Malpensa fiere di Busto Arsizio, dal 7 al 9, febbraio l’evento “Passatempi e Passioni”, una fiera dedicata all’hobbistica e alle belle arti che prevede la presenza dei migliori espositori di tutta Italia

2014-4-212x300E’ stata definita una full immersion nell’hobbistica in rosa, in quanto prevede anche la presenza di stand di riconosciute scuole di ricamo, associazioni, editoria di settore, artiste e creative che saranno disposte a dispensare consigli a chi volesse darsi al bricolage.

Claudia Lugli, responsabile della comunicazione di Blunautilus, azienda organizzatrice dell’evento, ha spiegato che si tratta di una grande esposizione per l’artigianalità femminile, declinata come vera e propria arte. Oltre all’area espositiva inoltre ci sarà la zona dedicata a corsi, dimostrazioni e laboratori dedicati a chi volesse approfondire e alimentare la propria vena creativa: cucito, ricamo, patchwork, knit, pittura, decorazioni per la casa, ornamenti per cerimonie, editoria specializzata, bijou, cartonaggio, scrapbooking, miniature, découpage, biedermeier, country, mosaico.

L’allestimento mette quindi in gioco un ritorno, sentito e importante, alla creatività manuale nel mondo femminile, il ritorno alle antiche tradizioni e la passione per il fatto a mano. L’iniziativa è lodevole e molto interessante, ricopre diversi ambiti di interesse e può risultare coinvolgente soprattutto per la formula esposizione/lezione, tuttavia l’idea di creatività al femminile fa leggermente storcere il naso. La donna è per eccellenza predisposta alle arti tuttavia il concetto di creatività resta senza sesso, per cui dedicare una fiera di passatempi e passioni (intesi quasi come occupazioni frivole) esclusivamente alle donne, sembra un’idea bella ma al contempo vagamente medievale.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

A Busto Arsizio la fiera della creatività …in rosa

Si terrà a Malpensa fiere di Busto Arsizio, dal 7 al 9, febbraio l’evento “Passatempi e Passioni”, una fiera dedicata all’hobbistica e alle belle arti che prevede la presenza dei migliori espositori di tutta Italia

2014-4-212x300E’ stata definita una full immersion nell’hobbistica in rosa, in quanto prevede anche la presenza di stand di riconosciute scuole di ricamo, associazioni, editoria di settore, artiste e creative che saranno disposte a dispensare consigli a chi volesse darsi al bricolage.

Claudia Lugli, responsabile della comunicazione di Blunautilus, azienda organizzatrice dell’evento, ha spiegato che si tratta di una grande esposizione per l’artigianalità femminile, declinata come vera e propria arte. Oltre all’area espositiva inoltre ci sarà la zona dedicata a corsi, dimostrazioni e laboratori dedicati a chi volesse approfondire e alimentare la propria vena creativa: cucito, ricamo, patchwork, knit, pittura, decorazioni per la casa, ornamenti per cerimonie, editoria specializzata, bijou, cartonaggio, scrapbooking, miniature, découpage, biedermeier, country, mosaico.

L’allestimento mette quindi in gioco un ritorno, sentito e importante, alla creatività manuale nel mondo femminile, il ritorno alle antiche tradizioni e la passione per il fatto a mano. L’iniziativa è lodevole e molto interessante, ricopre diversi ambiti di interesse e può risultare coinvolgente soprattutto per la formula esposizione/lezione, tuttavia l’idea di creatività al femminile fa leggermente storcere il naso. La donna è per eccellenza predisposta alle arti tuttavia il concetto di creatività resta senza sesso, per cui dedicare una fiera di passatempi e passioni (intesi quasi come occupazioni frivole) esclusivamente alle donne, sembra un’idea bella ma al contempo vagamente medievale.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page